Benvenuti in TANABATA ようこそ
Benvenuti in TANABATA ようこそ
Carrello 0
Daruma 22 cm
Tanabata

Daruma 22 cm

C_AT24
Prezzo di listino €49,20 €0,00

Daruma in cartapesta, colore rosso. Altezza 22 cm.
Nome in versione giapponese del primo patriarca dello Zen cinese (Chan), Bodhidharma, nato in India e vissuto a cavallo tra il V e il VI secolo che viaggiò a lungo e visse per oltre 40 anni in Cina dove diffuse la “tradizione senza parole”, risalente al Buddha stesso.
Si conosce poco della sua vita, ma in cambio sono molte le leggende fiorite attorno alla sua figura, quasi a volerne attestare l'autorevolezza, e molto spesso è ritratto in dipinti Zen.
Secondo la leggenda trascorse ben nove lunghi anni in meditazione “zazen” prima di raggiungere l'illuminazione, durante i quali a causa dell'immobilità finì per perdere l'uso delle braccia e delle gambe.
Da questa leggenda trae origine la sua rappresentazione sotto forma di bambolotto rotondeggiante normalmente di colore rosso a cui mancano anche gli occhi e che rimane sempre in posizione eretta anche se abbattuto.
L'origine di questa rappresentazione si fa risalire al 1783 quando venne fatta eseguire in legno da un monaco Zen, mentre in seguito si incominciò a realizzarla in carta pesta.
Impropriamente chiamato bambolotto non è un gioco, ma viene utilizzato come simbolo di un progetto, un obiettivo, una meta che ci si propone di raggiungere.
Quando ci si propone si disegna la pupilla in un occhio, mentre l’altro occhio andrà completato una volta realizzato quanto ci si è prefissato.
Il colore è prevalentemente rosso perché si dice che rosso fosse il saio indossato da Bodhidharma ed inoltre il rosso è il colore della vita (vitalità), del sangue, del fuoco, del sole e da ultimo è stato ritenuto fin dall’antichità un colore efficace nel tenere lontani gli spiriti maligni.


Condividi questo prodotto


Maggiori informazioni su questa collezione